Smaltimento Legno Roma

Il legno è un materiale organico e biodegradabile al 100%. Si differenzia per le varie qualità che possiede come l’elsticità, l’atrazione, la durezza, la flessione. Questo materiale, oltre a essere un ottimo combustibile, è importante per la realizzazione di edifici, carta, protezione di oggetti e arredi.

Il legno è un materiale da smaltire?

Il legno è considerato un rifiuto speciale per via delle essenze legnose e degli scarti di lavorazione, dunque deve essere condotto in delle discariche autorizzate nel quale sarà sottoposto a un processo di riciclaggio.

Smaltimento Legno RomaQuesto procedimento permette la preservazione dell’ambiente e la protezione dell’atmosfera poiché nella discarica il legno rilascerà anidride carbonica e metano, che andranno a aggravare il fenomeno dell’effetto serra.

La direttiva 2008/98/CE del Parlamento europeo e del Consiglio afferma che la gestione dei rifiuti deve essere effettuata in modo tale da non aggravare la situazione ambientale del nostro ecosistema, dunque è necessario ingaggiare ditte di smaltimento rifiuti serie e responsabili.
Il nostro servizio può essere destinato alle imprese come le falegnamerie o le ditte edili che ogni giorno producono scarti di legname in numerose quantità.

Molto spesso le discariche, le cosiddette isole ecologiche, non possiedono i canoni giusti per il corretto smaltimento di legno. È necessario che la ditta specializzata di smaltimento dei rifiuti si occupi del trasporto di questo materiale in una discarica autorizzata di legno.

A Roma e a Latina, la Ditta ‘Smaltimento Roma‘ col suo staff specializzato in rifiuti civili e industriali, troverà il modo corretto per smaltire ogni tipologia di legno e legname, preservando la natura e il nostro ecosistema in modo responsabile.

Vedi Anche  Riciclaggio Plastica

Perché smaltire il legno?

Esistono numerosi rifiuti derivati dal legno come bancali, pellets, travi, casse delle frutta e imballaggio col quale, attraverso il processo di riciclaggio, si possono ricavare numerosi benefici come legno di ottima qualità, WPC (materiale utilizzato nel campo edile per per piastrellare), oppure biomassa, composto che si ottiene mischiando il legno triturato con del fogliame, da quale si otterrà dell’energia.
Il risultato più importante sarà quello di non inquinare ulteriormente il nostro ecosistema e ridurre l’impatto ambientale che il materiale legnoso abbandonato in una discarica potrebbe creare.

Come si smaltisce il legno? 

I due principali processi sono lo smaltimento attraverso l’incenerimento e la messa in discarica.
Il primo processo viene utilizzato quando il rifiuto legnoso non può essere riciclato o trasformato in altro materiale.

Allora il legno viene trasportato negli impianti di termovalorizzazione e utilizzato come combustibile poiché ha una resa ottimale di potenza calorica. Il legno può produrre un altro beneficio ossia quello di trasformare l’energia termica in energia elettrica attraverso il vapore che produce durante la combustione.

Il secondo processo è quello più sconsigliato poiché porterebbe causare gravissimi danni al nostro ecosistema per via del rilascio del biogas (40% anidride carbonica 60% metano) che andrebbe a danneggiare l’atmosfera e aggravare l’Effetto serra.

Quando è necessario smaltire il legno?

Ci sono varie situazione in cui è necessario smaltire il legno. Un comune cittadino che deve smaltire solamente un piccola quantità di rifiuto legnoso come degli scatoloni o una cassa in legno per contenere i vini, non dovrà necessariamente contattare una dita apposita al suo smaltimento, ma basterà buttarla nella pattumiera della raccolta dei rifiuti organici.

Vedi Anche  Smaltimento Batterie Litio

Al contrario, una ditta edile che deve smaltire migliaia di pannelli di legno trattato o un negozio ortofrutticolo che deve sbarazzarsi di numerose cassette di legno sono indirizzati ad una collaborazione con delle ditte di smaltimento dei rifiuti.

Quanto costa smaltire il legno?

Fare una stima precisa sul costo dello smaltimento è un processo che richiede numerosi dati come la quantità , la tipologia del rifiuto legnoso e altre informazioni.
In questo caso è importante chiedere un parere degli esperti, i quali consiglieranno il miglior percorso da attuare.

Nel sito Smaltimento.roma.it, la ditta ti aiuterà a realizzare un preventivo dettagliato con l’utilizzo di pochi dati facilmente reperibili, compilando semplicemente il form on line.
Il preventivo ti verrà inviato tramite mail nel quale saranno chiaramente indicati i costi da sostenere per lo smaltimento.